Hostpoint - Hilfe & Support > Aiuto e assistenza > Prodotti > Logaholic > Pagine dinamiche

Pagine dinamiche

Table of contents

Nella scheda “Pagine dinamiche” è possibile configurare le impostazioni necessarie per analizzare le prestazioni delle pagine dinamiche che possono essere contenute nel sito web.

Una pagina dinamica è una pagina che viene composta soltanto nel momento in cui un visitatore la apre. Queste pagine dinamiche vengono spesso create da codici PHP e dipendono dai dati inseriti, come ad es. quelle pagine in cui vengono decantati prodotti selezionati o le pagine contenenti il carrello.

Queste pagine o i componenti qui visualizzati sono per lo più salvati in un database. Su richiesta, questi componenti vengono richiamati dal database e presentati al visitatore come sito web. Tali sistemi vengono definiti anche CMS o sistemi di Content Management (come ad es. Joomla, WordPress, TYPO3, ecc.).

SITES, il nostro sistema modulare per la creazione di siti web, non si basa su un database e quindi non ha pagine dinamiche. Se si utilizza SITES, si può semplicemente ignorare questa scheda.

Un problema in rapporto all’analisi del sito web è che gli URL vengono generati dai sistemi CMS e in genere non sono leggibili e soltanto difficilmente interpretabili. Con le impostazioni nel registro “Pagine dinamiche” è possibile immettere informazioni sulle pagine dinamiche e sui relativi parametri. Ciò consente a Logaholic di tracciare le visite su tali pagine e di visualizzarle nelle analisi statistiche.

Configurazione

Alcune pagine dinamiche del sito web possono contenere parametri importanti con i quali lo script CMS definisce quali contenuti visualizzare o trasmettere. In tal caso, gli URL del sito web hanno, ad esempio, questo aspetto: “/index.php?pageid=chisiamo” o “/index.php?pageid=ordine”. Tuttavia, la parte “index.php” dell’URL non è particolarmente importante. L’intero riepilogo di tutto il traffico di dati è fornito dal parametro “pageid”. Gli script e i siti web utilizzano nomi di file diversi (in questo esempio “/index.php”, ma potrebbe anche essere “home.php” o “altro.php”), seguito da un nome di parametro (“pageid”).

Digitare il percorso completo per la destinazione di archiviazione del sito web dinamico. Il nome del percorso deve iniziare con una barra “/”: “/index.php”.

Indicare ciascun parametro separato da una virgola. “chisiamo, contatto, registrare, login”.

KPI

Le informazioni qui immesse possono essere utilizzate per configurare le pagine di destinazione KPI che contengono parametri.

Ad esempio: l’URL della pagina che mostra una vendita conclusa sul sito web si chiama “/shop.php?checkout=success”.

Se la pagina dinamica è stata configurata qui inserendo il nome della pagina (“/shop”) e il parametro (“checkout”), è possibile inserire la pagina con il parametro nell’elenco delle pagine di destinazione KPI.

Se l’intero contenuto del sito web viene visualizzato con un unico nome di pagina (come nell’esempio sopra “index.php”), ciò non è ottimale per l’organizzazione della pagina. I motori di ricerca preferiscono URL efficaci. Per fortuna oggigiorno la maggior parte dei CMS offre la possibilità di utilizzare tecniche di "URL Rewriting" (come ad es. URL ottimali per i motori di ricerca) al fine di rendere più comprensibili i nomi delle pagine. Questa possibilità può essere sfruttata per ottenere risultati migliori anche con Logaholic. Se è attivata la funzione URL Rewriting, non è necessario configurare questa sezione.

You must to post a comment.
Last modified

Tags

Classifications

This page has no classifications.