Cosa fare quando i messaggi di posta elettronica finiscono nello spam da parte del destinatario?

Gli scanner di spam di tutti i provider di posta elettronica si adattano costantemente alle attuali minacce di spam. Per questo motivo, c'è un numero crescente di messaggi legittimi che vengono erroneamente identificati come spam dal destinatario.

Può prendere le seguenti misure per migliorare la consegnabilità dei suoi messaggi:

Aggiungere il record SPF per il suo dominio (Sender Policy Framework)

SPF (Sender Policy Framework) è una regola nella zona DNS di un dominio che verifica se un messaggio proviene dall'infrastruttura di posta definita in essa. Per ulteriori informazioni, consultate il seguente articolo: Sender Policy Framework (SPF) e Sender Rewrite Schema (SRS)

È possibile aggiungere un record di tipo «TXT» per SPF nella zona DNS. Se inviate messaggi tramite Hostpoint, questo articolo vi aiuterà: Come faccio ad aggiungere un record SPF per il mio dominio?

Seguite le raccomandazioni dei provider di posta elettronica

Google: https://support.google.com/mail/answer/81126?hl=it

GMX: https://postmaster.gmx.net/it/best-practice 

Microsoft: http://mail.live.com/mail/troubleshooting.aspx 

Verificate la consegnabilità con http://www.mail-tester.com/

DKIM/DMARC è menzionato nel risultato del test. Si prega di notare che i nostri server di posta in uscita non offrono DKIM/DMARC, il che significa che potete ignorare l'avviso.

Siamo a conoscenza dell'annuncio su Backscatter. Nella lista di blocco dello spam, una parte della nostra infrastruttura di posta è attualmente elencata, ma potete ignorarla.

Nell'hosting condiviso (web hosting) può succedere che un server sia elencato in una lista di blocco dello spam, ad esempio a causa dell'uso improprio di siti web o moduli di posta insicuri. Normalmente possiamo rimuovere il server dalla lista di blocco dello spam dopo aver risolto il problema.

I provider che usano la lista di blocco dello spam di Backscatter per rifiutare la posta, spesso perdono erroneamente molte mail «buone» o legittime. Spamcop, una piattaforma leader nella lotta contro lo spam, consiglia anche di non bloccare le e-mail basate su lista di blocco dello spam.

Il destinatario aggiunge il vostro indirizzo email alla sua lista di mittenti affidabili

Per evitare che i suoi messaggi siano erroneamente trattati come spam dal filtro antispam del destinatario, quest'ultimo può aggiungere il vostro indirizzo e-mail alla propria lista di mittenti affidabili. Puo anche pubblicare tale richiesta sul vostro sito web o chiedere ai vostri abbonati/destinatari di aggiungere il vostro indirizzo e-mail alla lista dei contatti affidabili.

 

Ha trovato ciò che stava cercando?

I nostri professionisti dell’assistenza la possono aiutare personalmente!

 

© 2001 - Hostpoint AG