Funzione e configurazione del filtro antispam

Per mantenere il vostro programma di posta elettronica utilizzabile nonostante la marea di messaggi pubblicitari, è possibile lasciare che lo scanner di spam analizzi automaticamente i messaggi in arrivo alla ricerca delle caratteristiche tipiche dei messaggi di spam impopolari.
A seconda del risultato e delle impostazioni dello scanner di spam, i messaggi di spam rilevati saranno trattati in modo particolare.

Come funziona lo scanner di spam?

Per valutare le possibilità e i limiti dello spam scanner è utile conoscerlo un po' meglio.

Lo scanner per lo spam e' un software. Questo fatto ci indica subito il punto più importante che dobbiamo sempre tenere a mente: il software è buono solo quanto l'idea che sta dietro di esso. Ciò è particolarmente importante per compiti difficili come l'interpretazione di contenuti arbitrari delle e-mail.

Le regole e la loro ponderazione sono tali che gli errori sono espressi solo come messaggi di spam non riconosciuti ("falsi negativi"). Tuttavia, in rari casi può accadere che le "buone" mail (prosciutto) siano falsamente classificate come spam ("falsi positivi").

Un messaggio e-mail viene scansionato secondo varie regole. Per ogni test positivo, il messaggio riceve un certo numero di punti, che vengono cumulati. Se il numero di punti supera un certo numero critico dopo che tutti i test sono stati completati, il messaggio è considerato spam.

Esempi di tali test di spam sono:

  • L'oggetto dell'e-mail è costituito esclusivamente da lettere maiuscole?
  • L'e-mail non ha un messaggio di testo ma solo un'immagine allegata?
  • Ci sono URL di spam noti nel testo del messaggio?
  • Le parti dell'intestazione dell'e-mail sono ovviamente contraffatte?

Se solo uno o due test sono positivi, il messaggio di solito non ottiene il punteggio necessario per essere riconosciuto come spam. In questo modo si evita, ad esempio, che un oggetto scelto inavvertitamente e costituito solo da lettere maiuscole possa trasformare il messaggio in spam.

Configurazione dello Spam Scanner

Utilizziamo il progetto open source SpamAssassassin come scanner di spam.

Ciò offre un'ampia gamma di opzioni di configurazione. È possibile impostarne alcune nel pannello di controllo:

Valore soglia per i punti spam (required_score)

È possibile impostare la soglia oltre la quale il messaggio sarà classificato come spam.

Più a fondo si sceglie, più sensibile diventa lo scanner di spam. Tuttavia, questo aumenta anche il rischio che le email benigne siano riconosciute come spam.

Al contrario, se si aumenta il valore di soglia, il rischio di falsi positivi diminuisce, così come il tasso di rilevamento delle e-mail di spam reali.

Marcatura dei messaggi nell'oggetto (rewrite_header subject)

Se un messaggio è stato rilevato come spam, è possibile contrassegnarlo nella riga dell'oggetto. Questo precederà il soggetto esistente con la stringa specificata.

Tuttavia, è anche possibile utilizzare le seguenti parole chiave:

_HITS_  Sarà sostituito dal numero di Spampoints raggiunti
_REQD_ Viene sostituito dal valore di soglia attualmente impostato

Definire gli indirizzi dei mittenti come spam

Se si ricevono frequentemente messaggi (pubblicitari) indesiderati da determinati indirizzi, ma questi non vengono riconosciuti dallo scanner di spam, è possibile aggiungere il mittente alla propria lista di mittenti bloccati.

È possibile inserire indirizzi e-mail completi o utilizzare i caratteri jolly "*" e "?":

abuser@example.com  Tutte le e-mail del mittente "Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." sono trattate come spam. 
*@exexample.com Tutte le e-mail di qualsiasi mittente di "@exexample.com" saranno trattate come spam.
?.?@example.com Tutte le e-mail provenienti da indirizzi e-mail che corrispondono al modello "(lettera).(lettera)@example.com" saranno trattate come spam.

Definire gli indirizzi dei mittenti corretti come non-spam

Con lo stesso sistema è anche possibile aggiungere mittenti alla lista di mittenti di fiducia.

Le e-mail provenienti da questi indirizzi non saranno mai dichiarate come spam, indipendentemente dai risultati dei test di spam.

Spostare le email di spam rilevate nello Spambox

Se hai attivato lo scanner spam, puoi attivare lo "Spambox" nel tuo pannello di controllo.

Le e-mail identificate come spam non vengono recapitate nella vostra casella di posta in arrivo, ma in una sottocartella, la cosiddetta spambox.

Puoi controllare il contenuto della tua spambox tramite Hostpoint Webmail o accedervi direttamente tramite IMAP.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni su SpamAssassin possono essere trovate:

 

Ha trovato ciò che stava cercando?

I nostri professionisti dell’assistenza la possono aiutare personalmente!

 

© 2001 - Hostpoint AG