Come bloccare gli indirizzi IP tramite .htaccess

Se si desidera bloccare l'accesso al proprio sito web per determinati indirizzi IP, è possibile farlo tramite il file .htaccess nella "Document Root" del sito web corrispondente.

Il modo più semplice per trovare il "Document Root" è quello di cliccare sul link nella colonna "Document Root" nel pannello di controllo sotto la voce "Pagine web".

Se non esiste ancora nessun file con il nome ".htaccess", è possibile creare e modificare il file direttamente nella directory.

È possibile creare nuove directory e file nel Pannello di controllo inserendo il nome del file nell'angolo in basso a destra. In alternativa, è anche possibile creare il file localmente sul proprio computer e caricarlo via FTP.

Ad esempio, per bloccare l'accesso all'indirizzo IP 1.2.3.3.4, inserire le seguenti righe nel file .htaccess:

.htaccess
order allow, deny
 deny from 1.2.3.4
allow from all

Se si desidera bloccare più indirizzi IP, inserirli in una riga separata:

~/PFAD/folder/file.conf
order allow, deny
  deny from 1.2.3.4
  deny from 2.3.4.5
allow from all

Questo blocca anche l'accesso agli indirizzi IP corrispondenti per tutte le sottodirectory del tuo sito web.

 

Ha trovato ciò che stava cercando?

I nostri professionisti dell’assistenza la possono aiutare personalmente!

 

© 2001 - Hostpoint AG