Select your language

In quest'articolo scoprirà come configurare ed utilizzare SSH per stabilire una connessione sicura col suo hosting Hostpoint. SSH la permette di accedere al server via una connessione sicura per gestirci i file ed eseguirci dei commandi.

Come configurare SSH sul suo server

Per poter utilizzare SSH serve:

  • Un client SSH. OpenSSH è incluso nella maggior parte dei sistemi operativi moderni. Basta aprire il terminale dei commandi (cmd.exe su Windows, Terminal su Linux o Mac OS). Il commando "ssh" funziona quando è presente un client SSH. Nelle versioni più antiche di Windows serve un client come PuTTY.
  • Il nome utente del suo hosting (il conto principale)
  • La password corrispondente o una chiave SSH
  • Il nome del server

Si colleghi al suo Control Panel Hostpoint su http://admin.hostpoint.ch e navega verso lo hosting tramite "Servizi". Nella vista "Panoramica" troverà giù a destra una sezione chiamata "Identità" nella quale troverà il conto richiesto assieme al nome del server al quale si dovrà collegare. Nei Managed Flex Server l'hostname si trova in alto destra della panoramica.

serveruebersicht flex de

Nel menu a sinistra, sotto "Avanzato" > "Accesso SSH", si assicuri che l'accesso SSH sia attivo. Noi consigliamo di usare come "Active Shell" l'opzione default "bash"

Se invece di usare una password preferisce usare una chiave SSH, può aggiungere qui la sua chiave pubblica. Può pure aggiungere diverse chiavi, ad esempio per dare accesso al suo Webmaster senza dover dargli la password.

ssh zugang de

Su "Avanzato" > "Password" può reimpostare la password del conto dello hosting. Attenti, questo NON è la password dell'ID Hostpoint, ma un altra che serve per accedere a SSH, SQL e FTP col conto principale dello hosting.

ssh pw de

Come stabilire una connessione SSH

Avvii il terminal o il suo client SSH e ci entri i dati necessari. Con OpenSSH dovrà inserire il nome utente e il server direttamente nel commando. Il commando per stabilire una connessione può prendere una delle forme seguenti (sostituisci "ContoPrincipale" e il nome di server "sl123" coi dati presi sul suo server):

oppure

Se sta usando il client SSH di Windows 11, deve inserire l'opzione -m hmac-sha2-512 nel comando per connettersi correttamente. Il comando apparirà come segue:

oppure

Se si collega al suo server per la prima volta, può darsi che questo le chieda se vuole avere fiducia nella "Fingerprint". Per essere sicuri che si tratta del server giusto, può comparare l'indirizzo IP nel messaggio con quello presente nella Zona DNS. Poi potrà stabilire la connessione rispondendo "yes". Troverà una procedura sul come far controllare automaticamente le "Fingerprint" sul nostro articolo Quali sono i problemi più visti nel accesso SSH?

La preghiamo di utilizzare questo modulo solo per dare il suo feedback sulla procedura qui sopra.
Per richieste di supporto la preghiamo di usare invece questo modulo.

 

Ha trovato ciò che stava cercando?

I nostri professionisti dell’assistenza la possono aiutare personalmente!

 

© 2001 - Hostpoint AG