Select your language

Che cos’è un CMS?

L’abbreviazione «CMS» sta per «Content Management System» (sistema di gestione dei contenuti) e indica un tipo di software utilizzato per creare, pubblicare e gestire contenuti per siti web e altri canali digitali. Grazie alla sua interfaccia grafica, un CMS consente anche agli utenti che non dispongono di conoscenze di progettazione e programmazione approfondite di creare un sito web e lavorare insieme a progetti web. Anziché perdere tempo a scrivere i contenuti desiderati in file HTML e caricarli su un server, i contenuti di un CMS vengono inseriti direttamente in un editor WYSIWYG, salvati dal sistema e pubblicati con un solo clic. Un CMS permette inoltre di gestire in tutta facilità anche altri media come immagini e video.

Quali tipi di CMS esistono?

Sul mercato è presente un’ampia varietà di sistemi di Content Management. Dalle semplici soluzioni modulari alle applicazioni Enterprise complete per grandi aziende (ECMS), non manca proprio nulla.

Due dei criteri di selezione più importanti sono spesso la finalità di utilizzo e la portata del sito web: Quale tipo di sito web desidero gestire con il CMS? Un sito web prevalentemente statico, un grande negozio online oppure un blog? In fase di ricerca del CMS adatto, ci si chiede inoltre se sia preferibile optare per una soluzione open source o per una proprietaria.

Soluzione open source o proprietaria

La caratteristica principale dei CMS open source è che il codice dell’applicazione è liberamente accessibile, consentendo quindi la realizzazione agevole di modifiche o sviluppi interni. Di norma non ci sono nemmeno costi di licenza. Questi CMS sono per lo più curati e sviluppati da grandi comunità di sviluppatori e dispongono di ampie opere di consultazione e forum utili. Esempi noti di CMS open source sono WordPress, Joomla! e Drupal.

Nel secondo gruppo, quello delle soluzioni proprietarie, avviene il contrario: queste applicazioni sono infatti sviluppate e commercializzate da una determinata azienda. Nella maggior parte dei casi, per questi sistemi è necessario l’acquisto di licenze a pagamento e il provider si fa carico anche dell’hosting. Di solito il codice sorgente non è pubblico e le modifiche personalizzate comportano dei costi. Di contro, il produttore è responsabile della risoluzione di eventuali problemi e della manutenzione del software. Esempi noti di CMS proprietari sono Adobe Experience Manager (per siti web complessi), Shopify (per negozi online) e Wix (sistema modulare per siti web).

Qual è la differenza tra un CMS e un sistema modulare per siti web?

A rigor di termini, anche un sistema modulare per siti web, come ad es. Sites di Hostpoint, rientra nel gruppo dei CMS. Rispetto ai CMS tradizionali, questi strumenti dispongono di una gamma di funzioni ridotta e sono quindi perfetti per i siti web di privati e piccole aziende con requisiti meno elevati. Il vantaggio dei sistemi modulari è che sono molto facili da usare, non richiedono conoscenze pregresse e i produttori si occupano degli aggiornamenti di sicurezza e della manutenzione.

Scopra di più sulla differenza tra CMS e sistemi modulari per siti web in questo articolo di blog.

Qual è il CMS giusto per il mio sito web?

Per capire qual è il CMS più adatto al Suo sito web, Le consigliamo di redigere un elenco di requisiti e di valutare quindi i sistemi idonei.

In tale contesto possono essere presi in considerazione, tra gli altri, i seguenti criteri:

  • Finalità di utilizzo
  • Facilità d’uso
  • Gamma di funzionalità
  • Scelta di modelli di design
  • Diritti e ruoli utente
  • Workflow disponibili
  • Possibili ampliamenti e integrazioni
  • Offerta di assistenza e supporto
  • Costi di licenza e manutenzione

Quali CMS supporta Hostpoint?

Con WordPress, Joomla!, Drupal e TYPO3, Hostpoint supporta alcune delle soluzioni open source più note sul mercato. Il solo WordPress gestisce oltre il 60% di tutti i siti web del mondo.

In Hostpoint i CMS menzionati sono disponibili come cosiddette «One-Click App». Ciò significa che può installare queste applicazioni nel Pannello di controllo Hostpoint con un semplice clic sul Suo web hosting, per poi creare e gestire il Suo sito web. Naturalmente ha anche la possibilità di installare in autonomia altri CMS sul Suo web hosting e di utilizzarli per il Suo progetto web.

Oltre ai CMS menzionati, nel Pannello di controllo Hostpoint sono disponibili anche altre due One-Click App: phpBB e MediaWiki. Entrambi sono adatti anche per la gestione di contenuti per siti web, phpBB per forum di discussione e MediaWiki per progetti Wiki.

La preghiamo di utilizzare questo modulo solo per dare il suo feedback sulla procedura qui sopra.
Per richieste di supporto la preghiamo di usare invece questo modulo.

 

Ha trovato ciò che stava cercando?

I nostri professionisti dell’assistenza la possono aiutare personalmente!

 

© 2001 - Hostpoint AG